Resident Evil Revelations: i primi minuti di video gameplay del titolo dai Nintendo Switch europei

Poco fa abbiamo pubblicato un video gameplay che vi mostra i primi minuti di gioco su Resident Evil Revelations, nella sua versione per Nintendo Switch.

Ricordiamo che i due titoli sono disponibile dal 30 novembre sui Nintendo Switch giapponesi, ma sono acquistabili già da due giorni, ovvero il 28 novembre 2017, sui Nintendo Switch europei e americani.

La versione Switch di entrambi i capitoli i supporterà i Joy-con e il motion control, contenendo a se tutti i DLC dei capitoli originali, oltre ad una modalità cooperativa in locale, sfruttabile utilizzando due Switch differenti. 

Resident Evil Revelations avrà una risoluzione di 1080p su TV, mentre sarà a 720p in modalità portatile, entrambe sempre a 60fps.

Anche Resident Evil Revelations 2 avrà una risoluzione di 1080p su TV, ma pare che in questa fase non sia possibile raggiungere i 60fps, in quanto il secondo capitolo pare utilizzare un motore grafico superiore al primo.

Saranno disponibili due minigiochi esclusivi per le versioni Nintendo dei due Resident Evil Revelations, Ghost Ship Panic e Ghouls ‘n Homunculi.

Ghost Ship Panic sarà il minigame esclusivo della versione Switch del primo Resident Evil Revelations, nel quale bisognerà riuscire ad ottenere punteggio più alto, sparando a nei negozi 8-bit apparsi su schermo, guadagnando dei BP da utilizzare nella modalità Raid.

Il secondo invece è Ghouls ‘n Homunculi, una versione rivisitata del classico Ghouls ‘n Ghosts, con protagonista Barry Burton, anch’essa permetterà di guadagnare oggetti utilizzabili nella modalità Raid di Resident Evil Revelations 2 per Switch.

Il gioco di survival horror acclamato dalla critica riporta i giocatori agli eventi che si sono svolti tra Resident Evil 4 e Resident Evil 5, rivelando la verità sul virus T-Abyss.

Resident Evil Revelations presenta un cast di personaggi amati dal pubblico, come Jill Valentine e Chris Redfield, e i loro rispettivi partner della BSAA: Parker Luciani e Jessica Sherawat. L’azione inizia a bordo della presumibilmente abbandonata nave da crociera “Queen Zenobia”, con orrori in agguato dietro ogni angolo. Poi i giocatori arriveranno sulla terraferma e nella devastata città di Terragrigia.

Con munizioni e armi limitate, ha inizio la corsa alla sopravvivenza agli orrori di Resident Evil Revelations.

Migliora ulteriormente la tua esperienza di gioco con i comandi di movimento che ti consentono di impugnare e puntare le armi con maggiore precisione su Nintendo Switch.

 

 

 

Precedente Tekken 7: Katsuhiro Harada parla di una possibile versione per Nintendo Switch Successivo ARMS: pubblicata la versione 4.1.0 sui Nintendo Switch europei, aggiunto Springtron come combattente
  • Lucacat

    Si conosce il numero di tracciati? Io vedo sempre i soliti.

    • Ancora no, al limite quando lo so te lo faccio sapere 🙂

      • Lucacat

        Grazie, comunque costa poco e mi ricorda i tempi in sala giochi, lo prendo ma spero ci sia veramente varietà.

        • Da quanto ho potuto vedere qualche ora fa i tracciati sono parecchi, considera che sono divisi per regioni, mi sembra di aver visto nella sezione europa, anche il percorso italiano xD