ARMS: Min Min è ufficialmente la vincitrice del torneo Party Crash Bash

Nintendo ha svelato ufficialmente la vincitrice del Party Crash Bash, il nuovo torneo ufficiale di ARMS, conclusosi lo scorso weekend.

La finalissima ha visto di fronte i due personaggi del roster più apprezzati dall’utenza ovvvero Min Min e Ninjara, con la vittoria di quest’ultima con un 53% di punteggio finale, contro il 47% del sempre odiato e spammato Ninjara.

Potete trovare i risultati finali di seguito.


ARMS è un gioco di combattimento multiplayer unico, che mescola elementi della boxe e degli sparatutto, in cui lotti usando braccia estensibili.

CI_NSwitch_Arms_SpringMan.jpg

Il giocatore impugna un Joy-Con per mano e sferra pugni con la destra e la sinistra. I personaggi possono saltare e scattare, e i giocatori possono far curvare i loro colpi ruotando i polsi. Una delle caratteristiche più notevoli è la possibilità di assegnare due tipi di armi personalizzabili a ogni lottatore. Queste armi vanno dai classici guantoni a strumenti più esotici come i boomerang. Ogni arma ha un attributo speciale come fuoco, ghiaccio, vento ed elettricità che si attiva caricando il colpo.

Preview Image
Preview Image

Combattendo, i giocatori accumuleranno ricompense in valuta del gioco da usare nel Palio delle armi, una divertente modalità in cui si possono vincere nuove parti e abilità. Questo frenetico gioco include incontri 1 contro 1 e 2 contro 2*, per battaglie sempre all’insegna del caos e del divertimento.

 

Precedente Luigi's Mansion 3: pubblicato un nuovo video gameplay dalla demo dell'E3 2019 Successivo Sea King: uno sguardo in video al titolo dai Nintendo Switch europei